GK Fest - шаблон joomla Mp3
Menu

Sabato 26 Agosto

Ingresso gratuito - Apertura ore 19:00

LO STATO SOCIALE ore 22:00

Il gruppo elettro-pop bolognese Lo Stato Sociale esiste dall’estate del 2009 ed è la storia di un’amicizia, quella tra Alberto Cazzola, Alberto Guidetti e Lodovico Guenzi, nata attorno ai microfoni di Radio Città Fujiko a Bologna. Nel 2011 entrano nella band anche Enrico Roberto e Francesco Draicchio. Il gruppo all’inizio della carriera autoprodurrà un primo ep, Welfare Pop; da li 90 date in tutta Italia seguite da crescenti clamore e fama su Internet. Nel 2012 è uscito il loro primo vero album, “Turisti della democrazia”, accompagnato da un tour ricchissimo di concerti in Italia e in Europa che si concluderà all’Estragon di Bologna. Nell’aprile 2014 viene pubblicato su iTunes il singolo “C’eravamo tanto sbagliati”, anticipazione dal loro secondo album, singolo che si posiziona tra i più venduti sulla piattaforma. Lo stesso anno è uscito il secondo album “L’Italia Peggiore” a cui segue un lungo tour estivo nei principali festival e città in Italia. Il tour iniziato nel 2014 e concluso nel 2015 tocca più volte l’Europa e porta la band sul palco del Primo Maggio di Roma e si chiude con il concerto sold-out al Paladozza di Bologna.

 

ESPAÑA CIRCO ESTE  ore 21:00

Il gruppo degli espana nasce 5 anni fa ed è composto attualmente da: Marcelo alla voce e chitarra, Ponz al basso – percussioni, Capitan Jimmy alla batteria e Matteo al violino – fisarmonica. La loro musica è esprimibile tramite un’unica parola: Tango – Punk. Tutto ha inizio quando la band pubblica “Il bucatesta” andato più voltre in ristampa con oltre 100 concerti tra Italia e Spagna. Il loro primo EP esce nel 2015 “La revolution del’amor”. Dopo una breve pausa il loro tour europeo ricomincia nel 2016. Il loro nuovo album “Scienza della maleducazione” per Garrincha Dischi è distribuito in vari Paesi europei con l'intenzione di destabilizzare una società sempre più apatica ritornando, con la maleducazione, ad essere noi stessi.

 

UNDER HOVOC ore 20:00

Il nome della band è un gioco di messaggi in codice per confondere la posizione alle navi nelle vicinanze, che cercano pasto per i loro fottuti missili...o meglio un messaggio arrivato sul cellulare di FILIPPO PASOTTI dall'amico LEO LUPPI che si trovava "under hovoc" a bersi una birra. Nel giugno del 2015 viene registrato il primo Ep della band che si chiama UNDER HOVOC I, presentato in molti live e web radio in giro per l'italia, anche in apertura alla band Californiana La Luz. Nel dicembre 2015, il brano UNBELIEVABLE si classifica al 10° posto del Concorso della Fame Dischi e la Band entra nella Compilation dei migliori lavori presentati.

 

After Show al Joker Disco Bar con DJ Massimo Volti e DJ Iacopo Battilani

Torna in alto